Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

La Direzione artistica del Festival ha deciso, per questioni tecniche e comunicative – anche sulla base delle nuove norme ministeriali, che prevedono lo svolgimento dei Festival in un arco di tempo continuo e limitato – di riprogrammare, in accordo con le Compagnie, gli spettacoli Attends, attends, attends... (pour mon pere) di Jan Fabre e Caro George di Antonio Latella all'interno delle nuove iniziative del 2015 del Festival Città delle 100 scale, spostando di qualche mese in avanti le date degli spettacoli (previsti per il primo ed il tre febbraio).

A presto, dunque, per sorprese ancora maggiori.